Risotto al ragù di fegatini
Ingredienti

300 g di riso arborio
½ cipolla
burro
vino bianco secco
brodo di pollo
sale

Per il ragù di fegatini
200 g di fegatini di pollo
10 g porcini secchi
½ cipolla
1 piccola costa di sedano
1 pezzetto di carota
olio extravergine d’oliva
vino bianco secco
200 g di polpa di pomodoro a cubetti
sale e pepe
Preparazione

Ammorbidite i funghi mettendoli a bagno in acqua tiepida, poi tagliateli a pezzetti.

Per il risotto, tritate la cipolla e fatela appassire nel burro. Unite il riso e mescolate finché non avrà preso il condimento e sarà ben lucido.
Alzate la fiamma, bagnate con il vino, fatelo evaporare mescolando quindi portate il riso a cottura aggiungendo un mestolo di brodo caldo alla volta.

Per il ragù di fegatini, tritate fini cipolla, sedano e carota. Mondate accuratamente i fegatini e tagliateli a pezzetti.
Fate appassire il trito aromatico in poco olio. Unite i fegatini tagliati e mescolate. Bagnate con una spruzzata di vino e fatelo evaporare. Unite la polpa di pomodoro e i funghi scolati e strizzati. Salate e pepate e cuocete per circa 15-20 minuti, bagnando se necessario con qualche cucchiaio di brodo di pollo. Regolate di sale e pepe.

Servite il risotto guarnendo ogni porzione con il ragù di fegatini.