Arrosto di anatra al prosecco
Ingredienti

1 arrosto arrotolato pronto di anatra
1 cucchiaio di olio extravergine d´oliva
1 spicchio di aglio
1 foglia di alloro
2 rametti di rosmarino
1 ciuffetto di salvia
1 cucchiaio di bacche di ginepro
1 bicchiere abbondante di Prosecco
sale e pepe

Per servire
patate arrosto
Preparazione

Accendete il forno a 180 C.

In una casseruola ovale o rettangolare,adatta per il forno e che contenga esattamente il rotolo di anatra,mettete l´olio, l´aglio mondato e schiacciato, l´alloro spezzettato, salvia, rosmarino e le bacche di ginepro leggermente schiacciate.

Fate scaldare olio e aromi, adagiatevi l´arrosto e fatelo dorare a fuoco moderato, girandolo di tanto in tanto finche´ avra´ preso un colore uniforme.

Bagnate con una spruzzata di Prosecco e fatelo evaporare. Versate anche il Prosecco rimasto e trasferite la casseruola in forno. Cuocete l´arrosto per circa un´ora e mezza, girandolo 3-4 volte e salando a meta´ cottura.

Per controllare se l´arrosto e´ pronto trapassatelo con uno spiedino al centro e alle estremita´ e se la carne non oppone resistenza togliete dal forno.

Trasferite l´arrosto su un piatto e lasciatelo riposare per una decina di minuti avvolto nel foglio di alluminio. Versate il fondo di cottura in una tazza.

Trascorso questo tempo togliete la rete che avvolge l´arrosto e affettatelo, meglio se con il coltello elettrico per ottenere fette regolari.

Fate colare via il grasso liquido salito alla superficie del fondo di cottura, poi mescolate.

Sistemate le fette di anatra sul piatto, bagnate con un filo di condimento e servite con le patate arrosto.

Per una presentazione piud´ ricca, tagliate a spicchi del radicchio di Treviso o di Verona e fatelo saltare rapidamente in padella con olio extravergine d´oliva e aceto balsamico servendolo insieme alle patate arrosto.