Coniglio con i peperoni
Ingredienti

1 coniglio diviso a pezzi
1 cipolla
1 foglia di alloro
olio extravergine d’oliva
6 filettini di acciughe sott’olio
vino bianco secco
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 peperone verde
sale e pepe
Preparazione

Affettate la cipolla piuttosto sottile e mettetene la metà in una larga padella (che contenga esattamente i pezzi di coniglio) con qualche cucchiaiata di olio. Lasciatela sulla fiamma media per qualche istante, finché si sarà scaldata.
Allineate i pezzi di coniglio nella padella, unite la foglia di alloro divisa a metà e fate rosolare il coniglio a fuoco medio per circa 15 minuti, mescolando e rigirandolo spesso, finché avrà preso leggermente colore.

Aggiungete i filetti di acciuga tritati, alzate la fiamma e irrorate con mezzo bicchiere abbondante di vino. Fate evaporare per qualche istante, rigirando i pezzi di coniglio perché si insaporiscano. Salate e pepate.
Cuocete il coniglio a recipiente coperto e fuoco basso per circa un’ora e mezzo, girando ogni tanto i pezzi di carne e scuotendo la padella.

Mentre il coniglio cuoce preparate i peperoni. Lavateli, asciugateli e tagliateli a striscioline scartando i semi e le nervature bianche interne.
Mettete in un’altra padella poco olio e la cipolla rimasta. Quando saranno caldi unite i peperoni e fateli saltare a fuoco medio per una decina di minuti, mescolando sovente, finché si saranno ammorbiditi. Salate e tenete da parte.

Controllate la consistenza del coniglio e regolate di sale se necessario.
Trasferite i peperoni nel recipiente con il coniglio, mescolate e lasciate insaporire per una decina di minuti, mescolando ogni tanto.
Fate infine riposare 5-10 minuti la preparazione nel recipiente coperto prima di servire.