Bigoli in salsa d’anatra
Ingredienti

1 coscia di anatra
1 carota
1 costa di sedano
1 scalogno
fegato e interiora di 1 anatra
burro
olio extravergine d’oliva
1 foglia di alloro
1 ciuffetto di salvia
vino bianco
350 g di bigoli freschi
prezzemolo
parmigiano grattugiato
sale e pepe
Preparazione

Fate bollire abbondante acqua con sedano, carota e scalogno. Salate e cuocetevi l’anatra per circa un’ora o finché la carne sarà molto tenera.
Disossate l’anatra, scartate la pelle e tritate la polpa.
Tritate anche fegato e interiora dell’anatra.

Filtrate il brodo e fatelo bollire di nuovo, regolate di sale e cuocetevi i bigoli finché saranno al dente.

Intanto, scaldate in una larga padella poco olio e una piccola noce di burro. Unite salvia e alloro e dopo qualche istante anche il trito di fegato e interiora. Mescolate con cura e rosolate a fuoco medio per alcuni minuti.
Unite la polpa tritata dell’anatra, fate insaporire per qualche istante, poi spruzzate con il vino bianco e fate evaporare. Salate e pepate.
Bagnate con un mestolino di acqua di cottura della pasta e lasciate sul fuoco ancora per qualche minuto.

Prelevate un mestolo circa di acqua di cottura della pasta e tenete da parte.
Scolate i bigoli e trasferiteli nella padella con il condimento. Fateli insaporire mescolando per qualche istante e bagnando con poca acqua di cottura della pasta alla volta, fino a dare al condimento la giusta consistenza.

Cospargete con prezzemolo tritato e servite a piacere con il parmigiano grattugiato.