Coniglio fritto in salsa barbecue
Ingredienti

mezzo coniglio disossato
succo di 1 limone
salvia, rosmarino
farina
olio per friggere
sale e pepe

Per la salsa:
1 cipollotto
olio extravergine d’oliva
200 g di passata di pomodoro
1 cucchiaio di salsa Worchester
1 cucchiaio di aceto
2 cucchiai di miele
peperoncino in polvere
sale e pepe
Preparazione

Tagliate la carne a pezzetti, metteteli in una ciotola con il succo di limone, salvia, rosmarino, sale e pepe. Mescolate, coprite e tenete da parte, mescolando ogni tanto, mentre preparate la salsa.

Tritate fine il cipollotto e fatelo appassire con poco olio in una larga padella. Unite passata, Worchester, aceto, miele, un pizzico di peperoncino, sale e pepe. Mescolate e cuocete a fuoco basso per circa 20 minuti, aggiungendo 1-2 cucchiai di acqua se la salsa si restringesse eccessivamente. Regolate il sale e il piccante a piacere.

Sgocciolate i pezzetti di coniglio e infarinateli.
Scaldate abbondante olio in una padella e friggetevi i bocconcini a fuoco medio, girandoli spesso finché saranno teneri e dorati.
Estraeteli con la paletta e fateli sgocciolare su carta assorbente.
Trasferiteli infine nella padella, rigirandoli nella salsa perché se ne rivestano. Lasciate insaporire a fiamma bassa per un paio di minuti prima di servire.