Lasagne al ragù di pollo e funghi
Ingredienti

Per le lasagne:
250 g di farina
3 uova piccole
farina per infarinare
sale

Per condire:

500 g di macinato di pollo (per hamburger)
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla
1 foglia di alloro
olio extravergine d’oliva, burro
½ bicchiere di vino bianco secco
500 g di polpa di pomodoro a cubetti
3 dl di brodo di pollo
300 g di funghi freschi (porcini, piopparelli o orecchiette)
aglio, prezzemolo
500 g di besciamella poco densa
pecorino fresco grattugiato
sale e pepe
Preparazione

Preparata l’impasto per le lasagne seguendo le indicazioni della ricetta Lasagnette rustiche al ragù di pollo (ricette Primavera). Tagliate poi la sfoglia ricavando dei rettangoli di cm 8x15 circa.

Per il condimento, mondate e tritate sedano, carota e cipolla e fateli appassire in una larga padella con poco olio e burro. Unite il tritato di pollo, poco alla volta e stemperandolo con la forchetta per eliminare i grumi. Unite anche la foglia di alloro. Fate rosolare a fuoco medio per una decina di minuti, mescolando spesso con la forchetta.
Non appena la carne avrà cambiato colore bagnatela con il vino e fatelo evaporare prima di aggiungere anche il pomodoro e il brodo. Mescolate con cura, salate e pepate e cuocete per circa 45 minuti, mescolando ogni tanto.

Pulite i funghi freschi, affettateli se necessario e cuoceteli con aglio, prezzemolo e poco olio per una decina di minuti. Salate e pepate e tenete da parte.

Fate bollire abbondante acqua salata in una capace pentola, versate un paio di cucchiai di olio e cuocetevi i rettangoli di pasta, gettandoli uno alla volta e mescolando spesso. Dopo 5 -10 minuti circa (a seconda dello spessore della pasta), gettate un po’ dell’acqua della pentola e sostituitela con altra fredda corrente, ripetendo l’operazione finché le lasagne saranno fredde e potrete prenderle con le mani. Scolatele quindi completamente.

Accendete il forno a 200 °C.

Stendete un po’ di ragù sul fondo di una teglia di cm 25x35 circa. Fate uno strato di lasagne, spalmatele con la besciamella, ricoprite con il ragù e distribuitevi sopra un po’ di funghi trifolati. Cospargete infine con il pecorino grattugiato.
Ricoprite con un altro strato di lasagne e quindi con gli altri ingredienti della farcitura. Fate un terzo strato di lasagne e farcitura e infine chiudete con uno strato di lasagne, besciamella, ragù e formaggio, senza funghi.
Distribuite alcuni fiocchetti di burro sulla superficie delle lasagne.
Infornate per 30 minuti circa, poi spegnete il forno e lasciatevi riposare le lasagne per una decina di minuti con lo sportello socchiuso.