Pitta di pollo e fagiolini
Ingredienti

1 disco di pasta brisée fresca
120 g di fagiolini
250 g trita di pollo per hamburger
2 cipollotti
olio extravergine d’oliva
300 g di feta fresca
3 uova
100 g di yogurt bianco
menta
pangrattato
sale e pepe
Preparazione

Lessate i fagiolini in acqua salata e scolateli molto croccanti.
Tritate i cipollotti, fateli appassire con poco olio quindi unite la carne macinata e rosolatela per alcuni minuti, sgranandola con la forchetta, finché avrà cambiato colore. Salate e pepate e lasciate intiepidire.
Sbriciolate il formaggio. Sbattete le uova con lo yogurt e unitevi il formaggio e una manciatina di menta tritata.

Accendete il forno a 180 °C.

Stendete la pasta brisée in una teglia rotonda, facendola debordare leggermente. Punzecchiate il fondo della pasta con la forchetta e cospargete con poco pangrattato.
Stendetevi sopra la carne rosolata, poi i fagiolini e ricoprite con il composto di uova e feta.
Rigirate verso l’interno i bordi della pasta e cuocete nel forno caldo per circa 30 minuti.