Polpettine alle melanzane
Ingredienti

350 g di carne tritata (agnello, pollo, faraona o un mix)
1 melanzana viola
1 cipolla
1 uovo
maggiorana, basilico
olio extravergine d’oliva
pangrattato
farina
sale
Preparazione

Sbucciate la melanzana e tagliate la polpa a fettine sottili, poi a bastoncini e infine a cubetti minuti. Tritate la cipolla e fatela appassire a fuoco moderato con poco olio. Unite quindi la polpa di melanzana, mescolate e cuocete a fuoco moderato per una decina di minuti, mescolando spesso.
Salate e proseguite la cottura finché la polpa di melanzana sarà morbida e asciutta. Trasferite in una ciotola e lasciate intiepidire.

Sbriciolate la carne macinata con la forchetta e mescolatevi la polpa di melanzana, l’uovo e maggiorana e basilico tritati. Salate e se il composto fosse troppo morbido unite anche poco pangrattato. Amalgamate gli ingredienti mescolandoli con il cucchiaio di legno o con le mani.

Prelevate un po’ di composto alla volta e formate con le mani inumidite delle polpettine della dimensione di una grossa noce. Appiattitele un poco.

Infarinate leggermente le polpettine e cuocetele in padella con olio caldo per circa 7-8 minuti, a fuoco moderato e girandole un paio di volte.
Servitele calde, tiepide o a temperatura ambiente.