Rigatoni al ragù di polpettine
Ingredienti

350 g di rigatoni
2 spicchi di aglio
1 cipolla piccola
olio extravergine d’oliva
600 g di polpa di pomodoro
1 fogliolina di alloro, basilico
peperoncino
caciocavallo grattugiato
sale

Per le polpettine:
300 g di trita di pollo per hamburger
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 spicchio di aglio
1 cipollotto
1 cucchiaio di pangrattato
1 uovo
30 g di caciocavallo grattugiato
farina
olio extravergine d’oliva
sale e pepe
Preparazione

Preparate le polpettine. Lavorate la carne tritata con la forchetta, unite il prezzemolo, l’aglio e il cipollotto pure tritati, pangrattato, uovo e caciocavallo. Salate e pepate e amalgamate con cura gli ingredienti. Coprite il recipiente con la pellicola e fate rassodare in frigorifero per circa un’ora.

Preparate intanto il sugo. Schiacciate l’aglio, tritate la cipolla e fateli appassire in poco olio. Aggiungete la polpa di pomodoro e lasciate insaporire per qualche istante. Unite anche alloro, basilico e peperoncino, salate e cuocete a fuoco moderato per circa un’ora.

Mentre il sugo cuoce preparate le polpettine, prelevando un poco di composto alla volta e formando con le mani inumidite delle palline della dimensione di una grossa nocciola. Infarinatele leggermente e fatele poi dorare per pochi istanti nell’olio caldo. Estraetele con la paletta forata prima che prendano troppo colore e tenete da parte.

Quando il sugo sarà pronto mescolatevi le polpettine e lasciate insaporire il tutto per 10-15 minuti.

Cuocete i rigatoni al dente, scolateli, mescolatevi il caciocavallo grattugiato e condite con il sugo e le polpettine.