Tortilla alla salsiccia
Ingredienti

500 g di patate
1 cipolla
300 g di salsiccia
8 uova
olio extravergine d’oliva
sale e pepe
Preparazione

Pelate le patate, affettatele, lavatele e asciugatele. Mondate e affettate la cipolla. Togliete la pellicina alla salsiccia e sbriciolatela grossolanamente o tagliatela a fettine.

Scaldate un poco olio in una larga padella antiaderente, aggiungete la salsiccia e la cipolla e lasciate sul fuoco medio finché si saranno scaldate e inizieranno ad appassire.
Mettete nella padella anche le patate, in uno strato uniforme, e cuocetele a fuoco moderato per 20 minuti circa, scuotendo il recipiente e girandole ogni tanto con la paletta per non sbriciolarle eccessivamente.
Salate e pepate e proseguite la cottura finché le patate saranno morbide.
Lasciatele intiepidire.

In una capace ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale, quindi mescolatevi il mix di patate e salsiccia, avendo cura di distribuire il composto in modo omogeneo.

In una padella antiaderente da 25 cm scaldate poco olio, versate il composto e livellatelo con il dorso del cucchiaio (deve avere lo spessore di almeno 2 cm). Cuocete a fuoco moderato per qualche minuto, a recipiente coperto perché la tortilla cuocia anche all’interno.
Rigirate la tortilla con l’aiuto del coperchio, fatela scivolare di nuovo nella padella e proseguite al cottura per qualche minuto ancora.
Eventualmente rigiratela un’altra volta finché avrà preso una buona consistenza, pur restando morbida al centro.

Lasciatela raffreddare coperta con foglio di alluminio, poi tagliatela a grossi cubetti e servitela con l’aperitivo.