Anello di petto di pollo e crema di spinaci
Ingredienti

1 petto di pollo
1 foglia di alloro
1 porro
1 carota
1 chiodo di garofano
2 uova
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
5 cucchiai di besciamella densa
1 lime
burro
sale e pepe in grani

Per servire:
150 g di spinaci
burro
1-2 cucchiai di panna fresca
1 carota
olio extravergine d’oliva
4-6 fettine di bacon
sale
Preparazione

Dividete il petto di pollo a metà in senso verticale. Adagiatelo in una casseruola che lo contenga quasi esattamente, unite l’alloro, un pezzetto di porro, la carota tagliata, il chiodo di garofano, qualche grano di pepe pestato e sale. Coprite a filo con acqua e cuocete a fuoco basso per circa 15-20 minuti, finché la carne sarà tenera.
Lasciate intiepidire il petto di pollo nella casseruola coperta, poi sgocciolatelo, tagliatelo a pezzetti e frullatelo con un poco del suo liquido di cottura per ammorbidire il composto.

Accendete il forno a 180 °C. Imburrate 4-6 stampini ad anello.

Amalgamate alla crema di pollo le uova, il parmigiano, la besciamella e la scorza grattugiata del lime. Regolate di sale. Suddividete il composto negli stampini ben imburrati e cuocete nel forno caldo per 35-40 minuti. Lasciate riposare per 5 minuti circa prima di togliere gli anelli di pollo dagli stampini.

Intanto, lavate gli spinaci e trasferiteli in una larga padella con poco burro, senza sgocciolarli del tutto. Salate, coprite e lasciate sulla fiamma alta per qualche istante, finché le foglie saranno appassite. Frullatele con il loro liquido di cottura, unite la panna e regolate di sale.

Tagliate a julienne il porro avanzato e la carota e friggeteli rapidamente in olio ben caldo. Sgocciolate e fate asciugare su carta da cucina. Salate.
Rosolate le fettine di bacon.
Suddividete la crema di spinaci nei piatti. Sformate gli anelli di pollo e adagiateli sulla crema di spinaci. Completate con le verdure e il bacon e servite subito.