Cappone all’aceto balsamico e salsa di ribes
Ingredienti

1 cappone
salvia, rosmarino, alloro
½ cipolla
burro
aceto balsamico
sale e pepe

Per la salsa:
100 g di ribes
5 cucchiai di aceto di mele
1 dl di vino rosso
1,5 dl di acqua
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
2 chiodi di garofano
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di miele
2 cucchiaini di amido di mais
sale e pepe
Preparazione

Scaldate il forno a 180°C.
Salate e pepate il cappone all’interno e inseritevi le erbe aromatiche e la cipolla tagliata a spicchi. Ungetelo esternamente con il burro e salate e pepate.
Cuocete il cappone nel forno caldo, sul ripiano più basso, per circa 2 ore e 30 minuti, girandolo ogni tanto e bagnandolo spesso con il suo fondo di cottura.

Preparate intanto la salsa di ribes.
Sgranate il ribes e mettete i chicchi in una casseruolina con tutti gli altri ingredienti, eccetto l’amido di mais.
Fate sobbollire adagio per circa 20 minuti o finché i chicchi inizieranno a scoppiare.
Filtrate il liquido di cottura con un colino fitto e schiacciate bene le bacche con il dorso del cucchiaio per estrarne quanto più succo è possibile.
Mettete di nuovo nella casseruolina e regolate di sale e pepe.
Stemperate l’amido di mais con un paio di cucchiai di acqua fredda e versatelo nel recipiente con il succo di ribes. Mescolate a fuoco molto basso finché la salsa si sarà leggermente addensata. Tenete da parte al caldo.

Tagliate il cappone in 6 pezzi. Sgrassate il fondo di cottura e trasferitelo in una larga padella. Unite una generosa spruzzata di aceto balsamico, mescolate a fuoco basso per qualche istante.
Allineate i pezzi di cappone nella padella e fateli insaporire per alcuni minuti, girandoli un paio di volte.

Servite il cappone con la salsa di ribes e insalata di stagione.