Faraona al cartoccio
Ingredienti

1 faraona
30 g di burro molto morbido
salvia, rosmarino, timo
1 spicchio di aglio
1 limone
4 carciofi
250 g di patatine novelle
16 cipolline
150 g di baby carote
150 g pomodorini
olio extravergine d’oliva
sale e pepe
Preparazione

Tagliate la faraona in 4 pezzi.
Amalgamate al burro le erbe aromatiche e l’aglio, tritati, e un cucchiaino di scorza di limone grattugiata. Salate e pepate.
Staccate delicatamente la pelle da ogni pezzo di faraona, sollevatela e spalmate sulla carne un poco del composto di burro e erbe. Ricomponete ogni pezzo di faraona.

Mondate i carciofi, tagliate ciascuno in 4 spicchi e gettateli in acqua acidulata con il succo del limone, poi sgocciolateli e asciugateli. Lavate le patate, asciugatele senza sbucciarle e tagliatele a metà.
Accendete il forno a 190 °C.

Preparate 4 quadrati di carta forno e appoggiateli su 4 larghi fogli di alluminio. Ungete il centro della carta forno con l’olio, disponetevi tutte le verdure, salate leggermente e adagiatevi sopra i pezzi di faraona. Chiudete il cartoccio, racchiudendo perfettamente faraona e verdure e lasciando uno spazio di almeno 5 cm tra la sommità della chiusura del foglio di alluminio e la faraona.

Allineate i cartocci sulla placca del forno e cuocete per un’ora.
Trascorso questo tempo aprite i cartocci, spostate la placca di un livello verso l’alto e infornate per altri 10-15 minuti a forno ventilato per fare prendere leggermente colore alla faraona.