Petto di pollo con i fichi
Ingredienti

1 petto di pollo
10 fichi piccoli e sodi
70 g di prosciutto crudo
60 g di gorgonzola dolce
1 foglia di alloro
burro
olio extravergine d’oliva
brandy
aceto balsamico
sale
Preparazione

Separate le due parti del petto e formate con ciascuna una specie di tasca tagliando la carne lungo la parte alta spessa e un lato fino a circa ¾ di altezza. Tagliate 2 fettine di prosciutto a striscioline e il gorgonzola a bastoncini. Spellate 2 fichi e tagliateli in piccoli spicchi. Inserite prosciutto, gorgonzola e fichi in ciascuna tasca e sovrapponete i due lembi di carne, facendoli combaciare molto bene e premendo leggermente con la mano aperta per distribuire meglio la farcia.
Chiudete la parte superiore di ogni tasca con degli stecchi.

Avvolgete con cura entrambe le due metà di petto farcito con il rimanente prosciutto, per evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura.

In una casseruola che contenga quasi esattamente il pollo fate fondere una noce di burro, unite poco olio e non appena il condimento sarà ben caldo fate rosolare le tasche di pollo, appoggiandole prima dal lato dove il prosciutto si sovrappone, girandole 2-3 volte con l’aiuto di una paletta per non rovinare la preparazione.
Quando il prosciutto avrà preso colore spruzzate con il brandy, fatelo evaporare poi abbassate la fiamma al minimo e cuocete il pollo per 15 minuti, girandolo ogni tanto.

Intanto, pelate 5 fichi e tagliateli a piccoli dadini. Lavate e asciugate i 3 rimasti e tagliate ciascuno in 4 spicchi.

Quando il pollo sarà pronto trasferitelo su un piatto e tenetelo al caldo coperto con foglio di alluminio.

Scartate la foglia di alloro, alzate leggermente la fiamma e mescolate tutti i fichi al condimento rimasto nella casseruola.
Fate sobbollire per qualche minuto, regolate di sale e insaporite con l’aceto balsamico. Lasciate sul fuoco ancora per qualche istante perché i sapori si amalgamino.

Togliete gli stecchi, affettate il petto di pollo e servite con la salsa e gli spicchi di fichi.