Uova colorate di Pasqua
Ingredienti

uova
aceto bianco
zafferano
spinaci o prezzemolo
sciroppo di lamponi o di fragole
succo di mirtilli
aceto
burro
Preparazione

Togliete le uova dal frigorifero circa 30 minuti prima della cottura.

In una casseruola larga e bassa, che possa contenere le uova in un solo strato, versate acqua e aceto nella proporzione di mezzo bicchiere di aceto ogni litro di acqua, calcolando la quantita´ totale di liquido necessaria a coprire le uova sopravanzandole di alcuni centimetri.

Aggiungete quindi:
giallo: 2-3 bustine di zafferano
verde: 2 cucchiai colmi di prezzemolo o di spinaci tritati molto fini o frullati
verde chiaro: 2 cucchiai di lattuga tritata
rosa carico/rosso: mezzo bicchiere di sciroppo di lamponi o di fragole, diminuendone la quantita´ per ottenere un colore piu´ chiaro
viola/lilla: 1-2 cucchiai di succo di mirtilli

Fate sobbollire adagio il liquido preparato per una decina di minuti. Immergetevi le uova e proseguite la cottura per 5-6 minuti.
Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare le uova nel liquido colorato.

Estraete le uova fredde e asciugatele con delicatezza tamponandole con carta da cucina, senza sfregarle per non rischiare di rovinare il colore.
Infine, lucidatele ungendole leggermente con il burro.

Per semplificare la colorazione delle uova si possono utilizzare i coloranti per alimenti facilmente reperibili anche al supermercato, che offrono una gamma di colori molto piu´ vasta.

Per dare un tocco più originale alle uova, prima di immergerle nel liquido colorato avvolgetele singolarmente in un pezzetto di garza molto rada oppure legatele con qualche giro di cordoncino sottile che, facendo da barriera al colore, lasceranno sul guscio dei simpatici motivi decorativi.